ecommerce-schneider

Orientamento Teorico

L’orientamento teorico adottato dal Dott. Schneider è chiamato "sistemico-relazionale”.

orientamento teorico

Si tratta di un approccio che focalizza l'attenzione sul sistema di relazioni della persona, considerando che sono proprio le relazioni a definire ed influenzare ogni azione ed ogni decisione dei singoli.

Alla base dell'approccio sistemico vi è la considerazione che le relazioni possono rappresentare, a seconda della loro qualità e capacità di cambiamento, un limite oppure una risorsa per gli individui, e che gli individui cercano sempre, anche attraverso un comportamento sintomatico e a costo di significative sofferenze, di recuperare una soggettività ed una progettualità personale, anche se a volte esse possono essere grandemente affievolite.

Nello specifico la psicoterapia sistemica si occupa di trattare le relazioni reali tra le persone, oltre ai significati attribuiti dalle persone agli eventi e alle interazioni con gli altri.

L’obiettivo è quello di comprendere il reale contributo fornito dalle dinamiche familiari e relazionali alla creazione e al mantenimento dei sintomi psicologici dei singoli pazienti.

Per far ciò l'approccio sistemico si caratterizza per una conduzione dei colloqui che può prevedere la presenza dei singoli individui, dei membri della coppia, dei membri dell’intera famiglia o di parti di essa (es.: i fratelli, la coppia dei genitori, il gruppo genitori-figli, i nonni, i conviventi dei genitori separati, ecc..).

 

Scrivi al dott. Schneider

Newsletter

Commenta con il dott. Schneider questo articolo

Informazioni aggiuntive